Amicoandrologo.it fondazione home

SEGUICI SU:

facebook twitter
APPROFONDIMENTI

La Fimosi

Difficoltà a scoprire il glande

Il termine fimosi indica la presenza di un restringimento del lembo di pelle scorrevole che copre il glande, che si chiama prepuzio.

Tale anomalia rende difficoltoso scoprire completamente ed autonomamente il glande.
La fimosi può essere di due tipi: congenita o acquisita. Nel primo caso il restringimento prepuziale è presente fin dalla nascita. La terapia dipende dalla gravità del restringimento.
La forma acquisita si manifesta in età adulta in seguito ad infezioni fungine o batteriche del glande o del prepuzio (balaniti e balanopostiti) che determinano un infiammazione ed in seguito una possibile reazione di restringimento del prepuzio. Tale condizione deve solitamente essere trattata chirurgicamente. Una scarsa igiene a livello del solco posto sotto la corona del glande può causare il ristagno dello smegma.

Lo smegma, una sostanza biancastra e cremosa, si crea dalla commistione della secrezione di piccole ghiandoline sebacee, poste sulla circonferenza della corona del glande, e di cellule del prepuzio e del glande in desquamazione; il suo accumulo favorisce la crescita dei microorganismi (germi e funghi) soprattutto se esistono condizioni favorenti come il diabete o il calo delle difese immunitarie.
Sulla base del grado di severità di questo restringimento la fimosi può essere classificata in serrata e non serrata.

La prima è caratterizzata da un restringimento tale da impedire lo scoprimento del glande anche a pene flaccido ed in casi limite può causare difficoltà ad urinare, ad avere rapporti sessuali e lavarsi. In tali casi la terapia è necessariamente la circoncisione. Nel caso in cui la fimosi sia non serrata si riesce a scoprire il glande a pene eretto solo parzialmente.

In questo caso la terapia può essere basata su progressiva ginnastica di scorrimento e sulla ripetizione di esercizi finalizzati ad incrementare l’elasticità della pelle nella zona interessata, oppure chirurgicamente, sulla base delle caratteristiche della anomalia, dello stato di salute del paziente e delle sue esigenze.

Parafimosi
E’ una condizione dovuta allo strozzamento del pene in presenza di un anello ristretto del prepuzio alla base del glande. Avviene quando un paziente con fimosi non serrata riesce a scoprire il glande in erezione ma il prepuzio strozza l’asta alla base del glande perchè impossibile il ritorno alla posizione coperta. Tale evento se non risolto immediatamente può provocare la danni al pene.

lenzinew1.jpg isidorinew1